Qualità dell' aria / Odori - Olfattometrie dinamiche

Il laboratorio esegue campionamenti mirati di aria ambiente presso impianti di trattamento rifiuti, compostaggio, discariche o sorgenti industriali in generale, ambienti urbani/civili con attrezzatura specifica per la raccolta di sacche che vengono analizzate ai sensi della UNI EN 13725:2004: “Qualità dell’aria – Determinazione della concentrazione di odore mediante olfattometria dinamica” .

La norma è la versione ufficiale in lingua italiana della norma europea EN 13725 (edizione aprile 2003). La norma specifica un metodo per la determinazione oggettiva della concentrazione di odore di un campione gassoso utilizzando l’olfattometria dinamica con esseri umani quali valutatori; il metodo si applica alle emissioni di odore da sorgenti attive puntuali (camini) o areali attive e diffuse (biofiltri, cumuli, vasche). L’obiettivo principale è quello di fornire una base comune di valutazione oggettiva delle emissioni di odore in tutti i Paesi dell’Unione Europea.

Il laboratorio esegue anche analisi di speciazione degli odori (SOV, ammine, ammoniaca, H2S, ecc.) mediante tecniche strumentali quali GC-MS, HPLC, UV-VIS.